Cellulite ecco qualche soluzione semplice ed efficace per affrontarla

Apparirà forse retorico affermare che, tra i tanti inestetismi esistenti, quello della cellulite preoccupa le donne più di ogni altro.
Tuttavia, non si tratta di un problema solo di carattere estetico.
Questa adiposità, localizzata in genere soprattutto su cosce e glutei, in particolare nel pubblico del gentil sesso, altro non è che l’aspetto visibile di un problema molto più profondo è legato al ristagno di liquidi e al cattivo funzionamento della circolazione sanguigna.

Eppure, questo risvolto legato prettamente alla salute non è considerato come dovrebbe.
Sembra proprio che la cellulite sia più radicata sul nostro corpo di quanto non lo sia l’erba cattiva nel terreno.
C’è chi conduce una vita sana, beve tanta acqua durante il giorno, eppure si trova ad assistere, puntualmente, alla sgradita presenza sulla pelle di questo inestetismo.
Intanto la prova costume ci fa sempre più paura, perché sembra non ci sia soluzione per sconfiggerla.


In questo scenario che appare giustamente catastrofico ecco una bella notizia.
Qualcosa di realmente efficace esiste

Grandi novità in fatto di cellulite

Prima di passare in rassegna alcuni consigli e prodotti davvero efficaci, è doveroso sottolineare che la formula del “tutto e subito” mal si adatta alla cura del corpo.
Tutti gli accorgimenti e i prodotti potenzialmente efficaci che intendiamo in questa sede consigliare devono essere osservati e rispettivamente utilizzati sempre, durante tutto l’anno, e non solo una dozzina di giorni prima della prova costume, quando cioè sono i fatti di causa maggiore a costringerci.

Fatta questa doverosa premessa, torniamo a noi.
Il segreto per sconfiggere la cellulite una volta per tutte sta nel puntare sulla riattivazione dei processi biologici che favoriscono la buona salute della nostra pelle.
Si tratta, in parole semplici, dei processi che cagionano il rallentamento dall'invecchiamento cutaneo.
Invecchiamento questo che può essere più o meno accelerato a seconda dei casi e più o meno marcato in base all’organismo di ciascuno di noi.
Ecco dove si deve andare a mirare: a riparazione la pelle, aiutandola a recupera le sue caratteristiche innate -e via via nel tempo perdute- di tono e di elasticità.
Per farlo, non è necessario ricorrere per forza ai bisturi.
Il segreto è innanzitutto legato all’utilizzo di soluzioni dermatologiche specifiche a base di levotiroxina, escina ed altri importanti principi attivi.
Queste soluzioni topiche, appunto, vanno ben oltre il mero “nutrire e idratare la pelle”.
È bene puntare su soluzioni tecnicamente più mirate, e queste lo sono di certo.

 

Drenaggio: alleato numero uno contro la cellulite 

L’errore più grave e generalizzato è quello di associare la cellulite al grasso in eccesso.
Ebbene, non è così, o almeno non lo è sempre.
Vi sono donne che indossano una taglia under 42, quindi magrissime, ma con glutei e cosce colpiti dall’effetto buccia d’arancia.
Non basta dunque dimagrire per risolvere il problema.
La pelle va massaggiata con apposite creme contro le disomogeneità cutanee così da intervenire a sanare la superficie tegumentaria alterata a concorrente beneficio dell’intero sistema circolatorio.
Queste creme vanno applicate come da istruzioni in piccole dosi, tutti i giorni, per un dato periodo di tempo, localmente, proprio sulla parte da trattare.
Una volta applicate vanno ben massaggiate sulla pelle fino a completo assorbimento. 
Nessun trucco, nessun inganno: i risultati sono visibili in poche settimane senza dover ricorrere ad altri strumenti o strani accorgimenti. 
L’alimentazione gioca certamente un ruolo chiave per eliminare i liquidi in eccesso.
Di valido aiuto sono, senza dubbio alcuno, alimenti in grado di contrastare la ritenzione idrica, quali tarassaco, ananas, finocchio, carciofi, the verde ecc. tuttavia, ciò certamente non basta.
Per raggiungere risultati apprezzabili, oltre che dall’interno, bisogna attivarsi anche a livello topico.
Il rischio legato alla scelta di trascurare la cellulite, ricordiamolo, non è solo quello di non apparire belle e in forma. 
La cellulite è, infatti, un grave fattore di rischio di edemi, gonfiori, capillari rotti e vene varicose. 
Sono queste le conseguenze a cui può condurre una più o meno marcata adiposità in eccesso non curata per tempo. 

Per avere benefici tangibili a prova di costume qualcosa di concreto, dunque, possiamo certamente fare. La cellulite è molto di più che un problema di estetica.
Provvediamo sin da adesso, i rimedi ci sono. Lamentarci non serve a nulla.

Prodotti Consigliati

 

-36%
 
Somatoline
Stati di adiposita' localizzata accompagnati da cellulite.
59,9
37,89
 

Le altre news

Carrello 0 pz.
Totale € 0,00
Novità Salute